03/10/2014

Diagnosticare la SLA mediante un semplice esame di tomografia

Lo studio dimostra per la prima volta la possibilità di diagnosticare in anticipo la SLA mediante un semplice esame di tomografia ed emissione di positroni con un tracciante analogo al glucosio, utilizzato spesso dai centri di Medicina Nucleare

Diagnosticare la SLA in anticipo non è più un miraggio. A dirlo è uno studio tutto italiano che muove i suoi primi passi proprio da Torino.

Alla base vi è, infatti, la collaborazione fra il dottor Marco Pagani (ricercatore dall’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del CNR di Roma), il professor Adriano Chiò (direttore del Centro Esperto SLA dell’ospedale Molinette della Città della Salute di Torino e della Scienza e Dipartimento di Neuroscienze dell’Università degli Studi di Torino) e la dottoressa Angelina Cistaro (ricercatrice del Centro PET IRMET di Torino).

Lo studio dimostra per la prima volta la possibilità di diagnosticare in anticipo la SLA mediante un semplice esame di tomografia ed emissione di positroni con un tracciante analogo al glucosio, utilizzato spesso  dai centri di Medicina Nucleare.

Fonte: TORINO TODAY

Tratto dahttp://www.torinotoday.it/cronaca/diagnosi-anticipiata-sla-torino.html

Prenotazione
Il medico
risponde
Contatti